Ce l’avevamo quasi fatta…

Postato il giugno 16, 2010 da Daniele

Ammettiamolo: ci abbiamo creduto davvero.

In effetti, a un certo momento sembrava fatta. Sarebbe stato bellissimo.

E’ vero, qualche anno fa siamo retrocessi e non abbiamo saputo reagire. Avremmo dovuto tirare fuori orgoglio, grinta.

Invece no, per anni ci siamo crogiolati nella mediocrità.

Ma qualche mese fa… accidenti, le cose sembravano cambiate davvero! Ci siamo mostrati determinati, abbiamo rilasciato dichiarazioni importanti: “faremo la nostra parte e l’anno prossimo saremo di nuovo tra i primi” .

Parole. Parole al vento.  Il Tor…, volevo dire l’Italia non ce l’ha fatta.

Come spiegheremo domani giovedì 17 giugno, presentando il rapporto  L’Italia e la lotta alla povertà, il nostro paese è il fanalino di coda, nella lotta contro la povertà nel mondo.

Sono anni che, anziché aumentare i nostri contributi, il nostro governo li diminuisce (e la crisi economica non è una scusa valida: c’è per tutti, però gli altri paesi donatori mantengono i loro impegni).

Eppure, nel G8 a L’Aquila, il presidente del consiglio italiano aveva preso impegni solenni, davanti a tutto il mondo.

Siamo un po’ arrabbiati, vero? Ma un modo per reagire c’è: aderire a Operazione Fame.

Rispondi